e v e n t i 2016

EVENTO COLLATERALE DI ArteCremona2016  

“L'omaggio a Pellanda e Guasti”


Galleria Cinquantasei di Bologna rende omaggio a due nomi affermati nel panorama artistico attuale come Luigi Pellanda e Mirella Guasti. Una ventina di opere riassumerà la recente produzione dei due artisti, che verranno celebrati per due motivi distinti: Pellanda ha da poco festeggiato 30 anni di pittura (1985-2015), mentre Guasti ha spento 83 candeline.

Luigi Pellanda

Luigi Pellanda, nato nel 1964, già nel 2003 annoverava un’ottantina di Mostre personali al suo attivo. Ha esposto a Dallas (USA), Colonia (Germania), ed in Austria. Dal 2000 ha cominciato a lavorare in esclusiva per Galleria d’Arte Cinquantasei di Bologna, che ha supportato la diffusione delle opere a livello nazionale tramite l’esposizione nelle più importanti fiere d’arte italiane: Bari, Bologna, Brescia, Catania, Firenze, Forlì, Genova, Padova, Reggio Emilia, Verona, Cremona, Viterbo, Milano. Ha esposto al Padiglione Italia in occasione della 54ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia per il 150° dell’Unità d’Italia. Negli anni dal 2012 al 2015 Luigi Pellanda ha partecipato a tutte le edizioni di “Art revolution Taipei” e successivamente nelle sedi di X-Power Gallery a Taipei dove ha avuto un grande successo tra i collezionisti cinesi. Pellanda viene considerato uno dei maggiori iperrealisti in Europa. Dipinge circa 40 quadri all’anno.

Mirella Guasti

Mirella Guasti è nata a Milano nel 1933 ed ha vissuto fino al 1957 al Lido di Venezia e successivamente fra Milano, Verona e Treviso. La sua formazione passa per una prima fase di studi classici e linguistici pervenendo solo in un secondo momento a sviluppare la naturale propensione artistica. Frequenta per questo corsi formativi di ceramica, di nudo e di scultura. Mirella Guasti è presente, dal 1995, alle principali manifestazioni fieristiche nazionali. Risale al 2010 la sua Personale nella mostra Gallerie al Museo presso il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, settembre-novembre. Nel maggio 2010 sei opere di grande formato vengono esposte nella piazzetta di Via IV Novembre a Bologna con il Patrocinio di Ascom, Comune di Bologna e altri enti. Per il grande successo l’esposizione che inizialmente era prevista per sei mesi è stata successivamente prorogata di altre due anni. Nell’estate del 2015, attraverso una collaborazione con la Città di Capri, Galleria Cinquantasei ha organizzato una sua personale: il percorso delle installazioni partiva dalla Piazzetta di Capri, e proseguiva attraverso due percorsi per le stradine di tutto il centro dell’isola. In questo modo le sue opere sono state apprezzate da collezionisti di tutto il mondo e sono stati venduti negli Stati Uniti, in Europa ed in Asia diversi suoi esemplari.











 

organizzazione
in collaborazione
 
patrocini
 
main sponsor
 
sponsor
tecnici
sgp
con

comune di cremona
  associazione industriali luretta
 
cremona fiere provincia di cremona  
media partner
artprice