ArteCremona, l’opportunità da non lasciarsi sfuggire
Nuovo appuntamento con la mostra mercato che celebra l’arte moderna e contemporanea, per tutte le tasche: dai grandi nomi ai giovani emergenti

Un’occasione per tutte le tasche. Potrebbe essere questo il sottotitolo di ArteCremona, la mostra mercato di arte moderna e contemporanea che, da otto anni, costituisce un punto di riferimento per tutti gli appassionati d’arte e gli amanti del bello. E la nona edizione, in programma da sabato 9 a lunedì 11 marzo presso i padiglioni di CremonaFiere, ha tutte le carte in regola per stupire ancora una volta i visitatori: con le sue 60 gallerie di livello nazionale e internazionale, ArteCremona si pone come una delle dieci fiere di settore più importanti in Italia.
La location. Cremona è un centro nevralgico per quanto riguarda l’arte, grazie alla sua posizione baricentrica tra il Nord Est e il Nord Ovest, all’influenza positiva che Milano esercita da sempre per quanto riguarda tendenze e mode, e alla storia che trasuda da palazzi e monumenti. L’offerta espositiva è ampia e prevede un ventaglio di opportunità che va dai giovani emergenti ai grandi nomi del panorama artistico internazionale: dall’astrattismo di Vedova, Scanavino, Burri, Kandinsky e Crippa, all’arte concettuale di Arman e Mario Merz. Un’occasione per tutte le tasche, dunque: nell’incertezza del momento dal punto di vista finanziario, l’unica certezza assodata è che l’opera d’arte si sta affermando sempre più come bene rifugio. Nel 2015, infatti, le vendite di arte in Italia hanno registrato un incremento del 16,8%, secondo le stime di Tefaf Maastricht, la Fiera dell’arte più importante al mondo. L’arte, quindi, come investimento sicuro, non solo per i collezionisti ma anche per i neofiti che si affacciano per la prima volta in questo mercato: ad ArteCremona tutti avranno la possibilità di acquistare un’opera che in futuro potrà crescere di valore, realizzando un vero e proprio affare. Da sfatare, infine, il mito che vuole l’opera d’arte oggetto di pochi eletti, per il costo o per l’accessibilità: non c’è ambito più trasversale dell’arte, basta trovarsi nel posto giusto al momento giusto. E dove se non in fiera, luogo da sempre deputato a fare gli affari migliori.
Gli eventi collaterali. Come ogni anno, ArteCremona si arricchisce di un calendario di eventi collaterali, appuntamenti in fiera e fuori fiera che rendono ancora più completa l’offerta culturale. Prossimamente on line il programma.

 

Scarica immagini: